Regole Sezioni

Regole del Forum

Queste regole sono comunicati atti a chiarire le varie responsabilità di tutti i membri della comunità qui su Un Pugno Un Morto. Esse devono essere rispettate da tutti al fine di garantire una divertente e produttiva esperienza per tutti gli ospiti e i membri della community.

  1. La gilda "Un Pugno Un Morto", come tutte le altre in World of Warcraft, aderisce implicitamente alle direttive Blizzard che definiscono le linee guida e le responsabilità che questi gruppi di giocatori, in un periodo di abbonamento attivo, dichiarano di aderire al momento della sottoscrizione dello stesso e dell'adesione alla gilda rimandando ogni potere decisionale ed organizzativi al creatore della gilda.

    Tramite questa delegazione di responsabilità alla gilda, nello specifico al Guild Master, i Game Master non hanno modo di intervenire laddove si presentino situazioni di disagio da parte di giocatori all'interno di una gilda.

    Aderire ad una gilda, quindi, significa accettare qualsiasi regola imposta dal Guild Master, in quanto a gestione di essa.

    In generale, un Guild Master può dettare le linee guida comportamentali che più ritiene opportune sia da un punto di vista strettamente legato al gioco, per esempio come ci si comporta in raid/rbg, sia nei canali di comunicazione che vanno dalla chat di gilda al canale di teamspeak.
    Specialmente nei canali comunicativi, un Guild Master può decidere di porre limiti, oppure non porli affatto ad argomenti di solito delicati come quelli religiosi, politici e sociali.

    Un membro della gilda, nel momento esatto in cui entra a far parte di questo gruppo di giocatori accetta queste regole automaticamente ponendosi in una situazione di rispetto nei confronti delle regole di questo gruppo, qualsiasi esse siano, dal momento che è una sua scelta far parte di questo gruppo come potrebbe essere una sua libera scelta cambiarlo qualora lo ritenesse opportuno. #
  2. Regolamento

    1. Introduzione e principi generali
      Il regolamento ha lo scopo di garantire a tutti gli utenti un ambiente confortevole nel quale regni il rispetto reciproco.
      Dato che ognuno ha parametri di giudizio differenti, l'interpretazione delle regole è unicamente affidata allo staff di UN PUGNO UN MORTO, nonostante da alcuni possa essere ritenuto lesivo della propria libertà di pensiero: ricordiamo che la propria libertà finisce dove comincia la libertà altrui.
      Questo forum è uno strumento di supporto al gioco e di servizio alla comunità; per "servizio alla comunità" si intendono tutte quelle caratteristiche volte a "creare comunità" (es. raduni, confronto su tematiche extra-forum) nella misura in cui queste tematiche non compromettano la funzione primaria della piattaforma, ossia quella di essere uno strumento di supporto al gioco.
      Il forum, inoltre, è uno strumento di servizio che un privato mette a disposizione del pubblico gratuitamente a determinate condizioni.
      La sua gestione non è dittatura né tantomeno democrazia; il fornitore del servizio decide i termini e le persone a cui concederne l'amministrazione.
      Eventuali infrazioni al regolamento o comportamenti contrari a questa linea di pensiero potranno essere puniti con avvertimenti, sospensioni e blocchi account sia del forum che del gioco (vedi oltre).
      La sua lingua ufficiale è l'italiano: sono tollerate brevi frasi in altre lingue, purché non escludano l'utenza dal messaggio che si vuole trasmettere (quindi aggiunte accessorie).
      Ricordiamo di controllare periodicamente la sezione del regolamento e di utilizzare lo strumento di ricerca prima di aprire una nuova discussione.
      Lo Staff UN PUGNO UN MORTO si riserva il diritto di modificare senza preavviso alcuno i regolamenti, si consiglia perciò di controllarlo periodicamente #
    2. Infrazioni
      Qui un breve promemoria delle principali, se non si vuole incorrere in sanzioni (avvertimento/sospensione/ban):
      • Contenuti inappropriati (osceni, diffamatori, minatori, sessuali, politici, religiosi o razziali...), messaggi e/o riferimenti lesivi alla coscienza altrui
      • Flame (intervento offensivo verso altri utenti)
      • Trolling (provocazione anche non inerente all'argomento o postata in maniera velata, spesso per generare flame)
      • Insulti (compresi insulti parziali, coperti da asterischi o riferimenti espliciti)
      • Minacce (se rivolte alle persone, vi sarà denuncia alla Polizia Postale)
      • Spam è considerata spam anche la seguente lista di infrazioni:
      o Monoquote (inserimento di post senza nessun commento se non la citazione di uno dei messaggi precedenti)
      o Chat (botta e risposta tra due o più utenti, dal tono privato. Ci sono i Messaggi Privati per questo)
      o Flood (intasamento con una raffica di argomenti, più o meno sensati)
      o Altro (piramidi di quote, messaggi di sole faccine, contenuti off topic, creazione di argomenti palesemente inutili alla vita della community)
      o Crosspost (inserzione di collegamenti e rimandi ad altri argomenti non inerenti alla discussione)
      o Necropost (riesumazione di vecchi argomenti che hanno esaurito il loro scopo)
      o Multipost (non è consentito rispondere se l'ultimo messaggio è il proprio. Se necessario, si ricorra alla modifica. È consentito accodare un messaggio al giorno al fine di riportare l’argomento nelle prime posizioni del forum).
      o Critiche all'operato dello staff (da effettuare solo tramite canali privati seguendo la gerarchia del Team)
      o Discussione ban (solo con i canali indicati, siano mail o MP con lo staff di gioco)
      o Promozione di cambi-cessione-vendita account (è inteso sia di forum che di gioco)
      o Riapertura argomenti chiusi (senza l'autorizzazione dello staff forum)
      o Posthunt (caccia all'opportunità di postare e quindi alzare il numero di messaggi personale)
      o Inserimento di schermate con nick in chiaro nelle chat (se citati in contesto diffamatorio)
      o Trascrizione in chiaro di Messaggi Privati senza il consenso dell'altro interlocutore
      • Violazioni della netiquette del web (ripetute infrazioni in merito possono portare all'avvertimento, in modo particolare se si tratta di uso inappropriato delle maiuscole o abbreviazioni da sms)
      • Non è permesso utilizzare il forum come piattaforma per fare pubblicità ad altri siti o portali. #
    3. Non è Concesso
      In alcun modo non è permesso postare messaggi a contenuti pornografici o illegali, quali keygen, crack, warez o comunque fuorilegge.
      Si ricorda che comportamenti ritenuti scorretti, anche se non citati, verranno puniti come ritenuto più opportuno. Possono sfociare in provvedimenti in gioco #
    4. Account sul Forum
      Non è possibile avere più di un account sul forum, indipendentemente da quanti account in gioco si posseggono; detto account è personale e incedibile.
      Se si hanno problemi di accesso con l’account, utilizzare la funzione di recupero della password o contattare un addetto staff tramite l’indirizzo aiuto@unpugnounmorto.it.
      In caso di ripetuta reiscrizione dopo il ban, non avendo sortito effetto il sistema di avvertimenti/ban del forum, le sanzioni verranno comminate direttamente agli account di gioco. #
    5. Altre infrazioni e ripercussioni in gioco
      Eventuali comportamenti scorretti, non esplicitamente descritti in questo Regolamento, possono essere sanzionati a discrezione dello staff di moderazione.
      I medesimi parametri valgono anche per i Messaggi Privati.
      Dove ritenuto doveroso, comportamenti contro questo Regolamento potranno avere conseguenze anche negli account di gioco
      Sistema di avvertimenti
      Le pene vengono conteggiate con questo sistema: Ogni infrazione ha un suo determinato punteggio di gravità, raggiunta la quota di 10 punti e suoi successivi multipli di 10 verrà assegnata una sospensione. A 10 punti ci sarà una sospensione di una settimana, 20 punti di due settimane e a seguire.
      I punti non hanno scadenza, saranno sempre validi sino alla durata dell'account.

      Lo Staff UN PUGNO UN MORTO #