Zul, Rinato

Sezione dedicata alle guide per i raid PVE.
Rispondi
Antandra
Officer
Officer
Messaggi: 60
Iscritto il: dom set 24, 2017 11:51 am
Località: nola

#1

mer ago 29, 2018 1:27 pm

Immagine

ABILITÀ

1 - POZZA DELLE TENEBRE / POOL OF DARKNESS

Zul farà apparire periodicamente questa pozza durante lo scontro che causerà danni ombra ogni 2 secondi a tutto il raid fin quando un giocatore non vi entrerà. Il giocatore nella pozza subirà danni ombra ogni 2 secondi fin quando si troverà al suo interno.

FASE 1: LE FORZE DEL SANGUE / THE FORCES OF BLOOD

La fase 1 dura fin quando Zul raggiunge il 40% degli HP. Durante questa fase guadagnerà costantemente energia. Questa energia non ha un reale impatto durante la fase 1 ma determinerà alcune meccaniche della fase 2. In questa fase non sarà infine necessario un tank attivo sul boss.

1 - RIVELAZIONE OSCURA / DARK REVELATION

Zul prenderà di mira un certo numero di giocatori con questa abilità dopo 30 secondi dall’inizio dello scontro e successivamente ogni minuto. Questo debuff durerà 10 secondi e alla fine causerà un’esplosione che infliggerà elevati danni d'ombra al raid che si riducono in base alla distanza dall’esplosione. Oltre questo effetto, alla fine del debuff apparirà anche un Servitore di Zul (Minion of Zul) che prenderà di mira un giocatore e cercherà di raggiungerlo per lanciare Fossa della Disperazione (Pit of Despair) che manda in fear tutti i giocatori nelle 5y dal giocatore preso di mira per 12 secondi e subito dopo morirà. Il Servitore ha un potenziamento eliminabile, Vincolato dall'Ombra (Bound by Shadow), che assorbe un elevato danno e incrementa i danni inflitti del 20%. Appena questo potenziamento viene rimosso, bisogna uccidere questo add.

2 - RAFFICA D'OMBRA / SHADOW BARRAGE

Prende di mira casualmente un membro del raid e lancia Raffica d'Ombra (Shadow Barrage) su di lui infliggendo danni da ombra e rilasciando un DOT che infligge danno da ombra ogni 2 secondi per 10 secondi.

3 - RICHIAMO DEL SANGUE / CALL OF BLOOD

Periodicamente Zul evoca un add che sono di 3 tipologie diverse e appaiono nel seguente ordine:

3.1 - Crog Sanguinario (Bloodthirsty Crawg): utilizza l’abilità Fauci Malefiche (Hungering Maw) che lo cura per il 200% del danno inflitto. Utilizza anche l’abilità Scarica Rigonfia (Engorged Burst) che uccide l’add quando raggiunge il massimo dell’energia infliggendo elevati danni da ombra al raid ogni 2 secondi per 10 secondi.

Zul-Crog.jpg

3.2 - Sanguemalefico Nazmani (Nazmani Bloodhexer): Questo add lancerà Scheggia di Sangue (Bloodshard) al giocatore con il minor numero di HP del raid infliggendogli danni d'ombra, inoltre se 2 o più Sanguemalefici sono nelle 20yd, questi guadagneranno il potenziamento Sanguine Presence che cura tutti i nemici del 10% degli HP ogni 2 secondi. In ultimo, questo add evocherà anche un Icore Animato (Animated Ichor) che lentamente si muove verso Zul e se lo raggiunge lancia Trasfusione d'Icore (Ichor Transfusion) che trasferirà la vita residua dello stesso a Zul. È chiaro quindi che entrambi i tipi di add vanno assolutamente tenuti costantemente sotto controllo con le abilità.

Zul-Sanguemalefico.jpg

3.3 - Frantumatore Nazmani (Nazmani Crusher): questo add utilizza l’abilità Fendente Sanguinario (Bloody Cleave) in un area a cono di fronte a lui e guadagna energia nel tempo. Quando raggiunge 100 di energia inizierà a lanciare l’abilità Impulso Vibrante (Thrumming Pulse) che se portato a termine potenzierà tutti i nemici entro le 30y per 40 secondi incrementando il danno inflitto del 50%.

Zul-Frantumatrici.jpg

FASE 2: ZUL RISVEGLIATO / ZUL, AWAKENED

La fase 2 inizia quando Zul raggiunge il 40% degli HP e dura fino alla fine della scontro.

1 - LOCUS DELLA CORRUZIONE / LOCUS OF CORRUPTION

Durante la fase 1 Zul accumula costantemente energia nel tempo. Questa energia viene rilasciata appena entra nella fase 2 per lanciare questa abilità che applicherà uno stack di Sangue Corrotto (Corrupted Blood) al raid per ogni 5 energia speso. Questo DOT infligge danni ombra ogni 2 secondi e dura fino alla fine delle scontro.

2 - ROTTURA DEL SANGUE / RUPTURING BLOOD

Questa abilità agisce in un cono frontale e applica un debuff a tutti i giocatori nel cono che dura 20 secondi infliggendo danni fisici ogni 2 secondi. Quando l’effetto termine rilascia una grossa pozza sul terreno, Rottura del Sangue (Ruptured Blood), che persiste fino alla fine dello scontro. Chiunque si trovi nella pozza accumula Sangue Corrotto (Corrupted Blood).

Zul-Fase3.jpg

3 - DESIDERIO DI MORTE / DEATHWISH

Prende di mira 2 giocatori casuali e li forza a correre fino al bordo della stanza. Se Deathwish non viene dissipato prima che gli stessi raggiungano il bordo, entrambi verranno buttati fuori e moriranno. Quando Deathwish viene dissipato infligge danni ombra e farà apparire molti Minion of Zul.

STRATEGIA

FASE 1

Gli add vanno portati sempre vicino a Zul in modo da ucciderli di AOE. In questa fase bisogna sempre spostare il Nazmani Crusher sul bordo della stanza prima che utilizzi l’abilità Thrumming Pulse. Gli add appariranno sempre nella stessa sequenza indicata in precedenza.

Quando appare il Bloodthirsty Crawgs questo va sempre spostato verso il tank cosi da ucciderlo rapidamente con l’AOE (utilizzando ad esempio il misdirection).

Bisogna sempre evitare che i Bloodhexers siano a meno di 20y e di uccidere l’Ichor che apparirà prima che raggiunga Zul. In questa fase le abilità di controllo sono fondamentali.

Un giocatore che ha buona resistenza e abilità per curarsi da solo deve essere assegnato alla Pool of Darkness in modo da evitare che la stessa infligga danni a tutto il raid. Questo giocatore deve rimanere in questa pozza fino a quando non scompare. Se il giocatore assegnato è lontano dalla pozza, il giocatore più vicino deve immediatamente entrare nella stessa fin quando non arriva il giocatore designato.

Il giocatore che subisce Dark Revelation deve immediatamente correre al bordo della stanza per minimizzare il danno al raid quando l’abilità termina il suo effetto. Il posizionamento lontano permette anche di far apparire il Minion of Zul in posizione comoda in modo che il suo potenziamento può essere facilmente rimosso da preti, shamani o demon hunter.

FASE 2

Raggiungere la fase 2 è importante per ridurre il numero di stacks di Corrupted Blood del raid, e per questa ragione non bisogna risparmiare dps nella fase 1.

Appena Zul entra in fase 2 il raid si deve posizionare al centro della stanza evitando di posizionarsi in modo da subire rupturing blood. A questo punto va utilizzato Heroism, cd di dps e pozze. Quando Zul utilizza deathwish, i curatori devono attendere che i giocatori presi di mira siano fuori dal raid prima di disollvere l’effetto e subito dopo è utile il Mass Dispel del prete (se disponibile) sul gruppo di Minions of Zul che appare.

Infine, quando sul tank attivo viene applicato Rupturing Blood, questo si deve spostare verso il bordo della stanza e l’off-tank deve diventare attivo su Zul. Questo cambio è fondamentale per permettere di posizionare in modo corretto il Ruptured Blood lontano dal raid.

HEROISM

Va utilizzato all’inizio della Fase 2 per consentire di pulire tutti gli add rimasti dalla fase 1.

EROICO

L’abilità Pool of Darkness verrà utilizzata sia in fase 1 che in fase 2.

L’abilità Sanguine Presence utilizzata dai Bloodhexers adesso cura anche Zul quando questi add sono a meno di 20y. Questo significa che bisogna mantenere questi add sempre distanti perchè qualsiasi cura ricevuta da Zul comporterà un wipe.

Dark Revelation verrà applicato su 2 giocatori invece che su 1 giocatore. I due giocatori dovranno quindi muoversi in 2 lati opposti della stanza.

I Minion of Zul non moriranno dopo aver lanciato Pit of Despair, bisognerà quindi che vengano uccisi rapidamente dai giocatori a distanza.

TIPS

I frantumatori devono essere lontani almeno 30y da zul evitare che il lancio di Imoulso Vibrante potenzi i danni di tutti, la sua uccisione viene dopo i crog e i sanguemalefico. L’area in cui ha effetto il potenziamento di Impulso Vibrante e contraddistinta da un ampio cerchio attorno al frantumatore all’interno del quale nessun altro add deve essere presente.

I sanguemalefico devono essere distanti almeno 15y da Zul per evitare che l’ichor raggiunga velocemente Zul

I crog sono da uccidere in cleave con il boss.

Il boss deve continuare a subire il danno anche durante l’uccisione degli add, quindi fare un gruppo ranged per i sanguemalefico e i frantumatori. I sanguemalefico sono da uccidere sempre prima del frantumatore.

In alternativa, gli add possono essere tankati sempre vicino a zul per beneficiare dei danni aoe, ma vanno spostati in base al tipo appena iniziano il lancio della loro abilità specifica (15y sanguemalefico e 30y frantumatore).

In generale 1 tank va assegnato per raccogliere i crog e tenerli vicino al boss, mentre l’altro tank deve tenere 1 sanguemalefico e 1 frantumatore lontano dal boss. Nel caso di un secondo sanguemalefico, il tank sul boss deve ricordarsi di spostarsi ad almeno 15y prima che evochi l’ichor.

Nella fase 2, i tank devono alternarsi per rilasciare correttamente il ruptured blood, questi vanno rilasciati uno sull’altro in modo da avere sempre la stessa area inagibile. Il numero di stack dipende da quanti ne può sopportare il tank.

VIDEO

https://youtu.be/VpeAfPT51oQ

https://youtu.be/v6MnToYzEyg

Rispondi