Demon Hunter Rovina - Guida Italiana

Sezione dedicata alle guide per le classi & spec.
Rispondi
Darkrace
Messaggi: 1
Iscritto il: mar ago 28, 2018 11:13 am

#1

sab set 08, 2018 3:20 pm

Immagine DEMON HUNTER ROVINA (Dps)

Ciao a tutti ragazzi ho voluto creare questa semplice guida introduttiva al Demon Hunter per chi come me all’inizio ci dava un po’ a caso con i talenti ecc. Sono stato aiutato e ho pian piano capito come giocare questa (a mio parere) fantastica classe.
Ovviamente la guida si può sempre migliorare, i suggerimenti sono sempre ben accetti e anche le critiche… ritengo che si possa sempre migliorare in tutto e che non ci sia un vero limite a questo.


INTRODUZIONE AI TALENTI

1°riga dei talenti
Furia Cieca: un talento molto buono, che riduce del 50% una delle nostre migliori spell generando un sacco di Furia.
Appetito Demoniaco: con il cambio di Assalto del Caos in BFA questo talento è stato influenzato parecchio. La generazione dei frammenti è abbastanza decente, ma nel complesso il talento non compete con le altre due opzioni.
Vilspada: danno moderato e una piccola carica contro il target, genera anche una buona parte di furia. Talento molto competitivo, la generazione di furia in più è estremamente utile in quanto aiuta molto la rotazione.

2°riga dei talenti
Fame Insaziabile: talento molto semplice, Morso del Demone genera fino a 10 Furia aggiuntiva per cast. Bene ma non benissimo.
Lame del Demone: questo talento sostituisce la tua abilità di  Morso del Demone , rimuovendo così la tua capacità di generare attivamente la furia e la sostituisce con un Morso del Demone passivo che genera furia nei tuoi attacchi automatici. 
Rogo Rovente: uno dei nuovi talenti che sono stati aggiunti in Battle for Azeroth e, in questo caso la generazione di furia è paragonabile alle altre opzioni con un DPS aggiunto in AoE.

3°riga dei talenti
Scia di Rovina: Un’altro talento molto semplice, ogni volta che usi  Lame Danzanti applichi anche un DoT ai tuoi obiettivi.
Vilmaestria: una scelta relativamente forte. Purtroppo le altre due opzioni lo declassificano.
Vilraffica: cooldown relativamente rapido, il danno extra fornito da questo talento lo rende particolarmente forte in AoE ma anche abbastanza competitivo in singolo obiettivo, in Raid tende ad essere lento e si rischia di rimanere senza quando serve.

4°riga dei talenti
Lacerazione d'Anima: Questo talento ti permette di avere un ritorno di vita del 10% utile per pesare meno sugli healer durante il raid ma che a mio avviso non ti salva le chiappe in momenti di difficoltà.
Istinto della Disperazione: questo talento è buono per molteplici ragioni. Innanzitutto, la riduzione del danno addizionale al già potente Offuscamento è incredibilmente utile… così come la seconda parte dell'incantesimo che si innesca automaticamente quando scendi al di sotto del 35%.
Calcafatuo: chi non ama l'immunità ai danni? Sfortunatamente, ti impedisce anche di attaccare mentre è attivo. Può essere particolarmente utile nei raid per immunizzare fonti di danno altamente letali (quindi salvarsi il culo) o ignorare determinate meccaniche dell'incontro.

5°riga dei talenti
Ciclo dell'Odio: Quando Assalto del Caos ripristina furia ridurrà anche il cooldown di Metamorfosi. Questo talento a mio servirà poco perché il proc dovrà allinearsi con il cooldown di metamorfosi e questa diminuzione di tempo nel cd si avvertirebbe solo in combattimenti davvero molto lunghi.
Primo Sangue: Riduce il costo di Lame Danzanti e aumenta il suo danno al tuo obiettivo primario. Un talento molto buono e che si usa spesso dai tempi di Legion.
Fendente Oscuro: questo talento ha causato molte reazioni sia a favore sia contro di esso. La linea di fondo è che questo talento è davvero utile solo in situazioni di bersaglio singolo poiché ha 0 capacità AoE. Assicurati che quando usi questo talento immagazzini una grande quantità di furia prima di attivarla per massimizzare il numero di colpi del caos usati nel tempo in cui il buff è attivo.

6°riga dei talenti
Potenza Scatenata: talento semplice come la maggior parte della prima fila. Rimuove il costo in furia del nostro stun AoE e riduce il tempo di recupero. Molto buono per M + in particolare, e controllare cosi meglio i bersagli.
Maestro Lama: questo talento è molto utile per missionare in giro per il mondo, e rallentare magari mobs in alcune meccaniche dei raid, non è da ritenersi vitale ma ha un buon danno se intorno all’obbiettivo principale ci sono 1 o 2 adds.
Vileruzione: è ancora un talento decentemente buono, il danno OK, il più grande uso è il singolo stordimento, ma Potenza Scatenata sarà generalmente il talento di riferimento per lo stun.

7°riga dei talenti
Demone: un talento forte se hai bisogno di scoppiare ogni 30 secondi, anche in AoE. Sinergia estremamente forte con Furia Cieca che non può essere dimenticata.
Momentum: un talento forte ma abbastanza difficile da ottimizzare. Gameplay molto orientato alla consapevolezza spaziale e temporale. Estremamente forte su più bersagli poiché il suo modificatore si applica a tutti i danni che infliggi. A mio avviso molto divertente da usare.
Nemesi: Talento forte per il single target. In AoE o situazioni simili diventa molto più complesso usarlo poiché puoi portare il buff solo sullo stesso tipo di mob. Di solito si usa nei momenti in raid in cui bisogna spingere maggiormente col danno perche il cd è abbastanza lungo… bisogna usarlo nel momento giusto altrimenti non si sfrutta bene.


STATISTICHE DA PREFERIRE IN ORDINE DI IMPORTANZA

AGILITA' (Agility)- Stat.primaria importantissima… preferibile a tutto il resto
CELERITA' (Haste)- Stat.secondaria più importante, aumenta la velocità di attacco automatico, riduce il tempo di recupero del Cooldown globale di un minimo di 0,750 secondi e riduce il tempo di recupero di Lame Danzanti/Spazzata della Morte, Rogo Rovente e Lancio Lama.
CRITICO (Critical Strike)- Aumenta la possibilità che attacchi e abilità colpiscano criticamente, infliggendo danni doppi.
MAESTRIA (Mastery)- aumenta tutti i danni da Chaos che infliggi attraverso la Presenza Demoniaca, e aumenta anche la tua velocità di movimento passiva.
VERSATILITA’ (Versatility)- conferisce una spinta al danno inflitto e alla riduzione dei danni subiti.


SCELTA DEI TALENTI

SPEC BASATA SUL TALENTO MOMENTUM – Spec con cui mi trovo molto bene sia in Raid sia a fare le wq ecc… ed è anche (almeno per me) molto molto divertente da giocare.. ma spesso non facile.. perché bisogna cercare di tenere attive abilità che durano pochi secondi (Momentum è la principale)… e quindi bisogna starci molto dietro… altrimenti il dps calerà
Immagine
MOTIVAZIONI DELLE SCELTE

1°Riga: All’inizio per missionare in giro per il mondo ecc ho sempre tenuto Vilspada.. perché ha un buon danno, produce furia e grazie a lui ci si muove ancora piu rapidamente tra un mob e l’altro… Però per massimizzare al massimo il nostro dps in raid ecc perche non potenziare la nostra abilità piu forte? Cioè Raggio Oculare.

2°Riga: In Legion ho sempre usato Lame del Demone e mi sono sempre trovato bene, produce abbastanza furia in automatico senza dover fare molto di più… Però ora hanno aggiunto Rogo Rovente che oltre a darti la furia quanto lo decidi tu (quindi in raid ti riesci a gestire meglio i momenti in cui dover spingere di piu col dps) ti da un buon danno AoE e non. Quindi una volta provata non sono piu tornato indietro

3°Riga: Qui la scelta mi è risultata difficile… e ho seguito un consiglio di un amico… e alla fine devo dire che non aveva torto.. Io ero innamorato di Vilraffica… ma finchè la usi per le Wq ecc è perfetta… ma ho notato che in Raid è difficilissima da sfruttare… anche perche in raid un cd di 1min è tantissimo. Scia di Rovina invece è molto forte… si sfrutta con un cd molto basso e poi vi assicuro che Scia di Rovina unito a Primo sangue fa ingenti danni sia in singolo target sia in AoE.

4°Riga: Qui la scelta è vostra personale…. Ma ritengo che diventare invulnerabile con Calcafatuo per un tot di secondi in raid possa diventare di vitale importanza…

5°Riga: Primo sangue… mi ricollego a quanto detto per la Riga n.3…. ma aggiungo che in alternativa se questa cosa non vi piace direi che l’alternativa valida sia Fendente oscuro (ma a quel punto di legherei dietro il talendo Demone invece che Momentum… ma qui è un’altra storia).

6°Riga: Ecco qui ho avuto un’iniziale crollo emotivo… io ero convinto che il migliore fosse Vileruzione da usare su singolo target… ma dopo aver provato e riprovato mi sono ricreduto… Vileruzione ho notato che fa piu o meno sempre 6/7k di danno su singolo target e ha un cd molto lungo… mentre le lame oltre ad avere un cd molto piu corto fanno 2500 circa sul singolo e dato che le puoi tirare due volte sono gia circa 5k… a questo aggiungo che di solito intorno al boss ci sono sempre o quasi adds ecc… e la lama salta su altri due nemici vicini… se la matematica non è un’opinione fa piu danni lama che Vileruzione.

7°Riga: Beh qui ci sarebbe da parlare per ore… ognuno di questi talenti è buono.. ma se scegliete uno rispetto ad un altro bisogna rivalutare un po’ tutto.. io ho scelto Momentum anche se altre persone che conosco hanno fatto diversamente… ma in se e per sé cambia il modo di giocare ma non il danno. Momentum si attiva usando Vilscatto, quindi sarà nostra premura usarlo quasi tutte le volte che lo abbiamo.. ha un cd veloce e ha 2 stack.. quindi di norma Momentum lo riusciamo a tenere attivo quasi tutto il combattimento… oltre a questo riduce il cd di Ritiro Vendicativo di 5 sec e quando lo usi rigenera 80 furia nel tempo… Fantastico! Perche con Ritiro vendicativo fai danno AoE quando lo usi (e non un danno schifosissimo) e ti porta a distanza perfetta per usare Vilscatto e attivare cosi la maggiorazione dei danni di Momentum.. è contorto? Forse sulla carta.. ma dopo un po’ vi verrà quasi automatico e sarà molto divertente rispetto a gestire Nemesi per esempio.
Per farvi capire meglio passiamo alla rotazione a mio avviso ideale.. (poi ci sono boss in cui bisogna apportare modifiche ovviamente o tenere determinati cd per fare piu danno in un determinato momento… ma questo lo sapete anche voi).

ROTAZIONE

INIZIO COMBATTIMENTO:
1.  Pozione da Battaglia dell'Agilita' a -1 sec.
2.  Rogo Rovente
3.  Metamorfosi Demoniaca sul bersaglio
4.  Ritiro Vendicativo
5.  Vilscatto
6.  Spazzata della Morte
7.  Raggio Oculare
8.  Annientamento

ROTAZIONE GENERICA (con varie modifiche a seconda dei casi):
1.  Ritiro Vendicativo per rigenerare furia nel tempo, portasi indietro per usare Vilscatto e in aggiunta fare un po’ di danno AoE.
2.  Vilscatto per tenere sempre attivo Momentum.
3.  Rogo Rovente per rigenerare furia nel tempo e fare danno.
4.  Raggio Oculare potenziato dal talento Furia Cieca + Momentum attivo.
5.  Spazzata della Morte o Lame Danzanti in modo da lasciare il Dot (vale anche per AoE)
6.  Annientamento o Assalto del Caos.
7.  Morso del Demone.
8.  Lancio Lama se si è fuori dal raggio d'azione o se nient'altro è disponibile.

Rispondi